EmailStampaEsporta ICS

Workshop pratico di orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello

Evento

Titolo:
Workshop pratico di orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello
Quando:
Sab, 10. Giugno 2017, 10:00 h - Dom, 11. Giugno 2017, 17:00 h
Dove:
Marano sul Panaro, Modena
Categoria:
Agricoltura Naturale
Condividi:

Descrizione

Workshop pratico di Orticoltura Naturale con Gian Carlo Cappello

foto di gruppo inerbimento tempodivivere

Sabato 10 e Domenica 11 giugno 2017.

Dalle 10 alle 17 cca

Programma:

Dopo la necessaria introduzione teorica sulla coltivazione naturale, l'attività pratica avrà luogo nel terreno annesso al Casale: si procederà con la preparazione dell'erba spontanea e quindi alla distribuzione di pacciamatura di potature e fieno secco prodotto in loco; si metteranno poi in pratica le modalità di semina e trapianto specifiche per il terreno non lavorato dell'orto naturale.

La pratica di coltivazione naturale adottata esclude ogni necessità di impiego di denaro per concimazione, lavorazione al terreno, trattamento fitosanitario o diserbo anche manuale (neppure utilizzando sostanze naturali come il letame, il compost, i macerati, etc). Solo il contesto energetico, in senso olistico, è fonte di crescita, sanità e produttività del campo coltivato secondo natura.

Le coltivazioni naturali avviate da anni, seppure in condizioni pedo-climatiche diverse hanno raggiunto le rese dell’agricoltura convenzionale, con una qualità alimentare superiore.

Affrontata l’iniziale difficoltà nel rivoluzionare la comune concezione del rapporto tra l’uomo e la terra, anche per i non esperti le pratiche colturali naturali presentano una semplicità priva di ostacoli.

Gian Carlo porta la sua esperienza nelle comunità, negli ecovillaggi, presso gli orti sociali e in tutte le realtà di condivisione, iniziando la coltivazione e passando il testimone ai partecipanti quando gli orti naturali sono in produzione.

orticoltura tdv1Durante lo stage si prospetterà ai partecipanti la concretizzazione di un’autonomia alimentare a costo zero.

E' prevista la proiezione di immagini relative ai progetti già conclusi e in corso.

Orari:   10.00-17.00

Max 20 posti

*ATTENZIONE!! L'iniziativa è riservata agli associati!

Se non sei ancora socio compila il Modulo di richiesta adesione all'APS Tempo di Vivere

Potrai pagare la quota associativa in loco.

Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2018)

Contributo di partecipazione: 

€ 120 comprensivo di docenza, 4 breaks, 2 pranzi e possibilità di consulenze individuali (dalle 17.30 alle 19) + € 15 di tessera associativa valida fino al 31/12/2017

La sera del 10 giugno è possibile cenare e pernottare presso l'ecovillaggio con un contributo extra di € 30 / persona. Il pernotto è in stanze condivise fino a 6 persone con bagni in comune.

Possibilità di soggiornare in sede nei giorni precedenti e/o successivi allo stage previ accordi telefonici.

NON SONO AMMESSI ANIMALI

SPECIALE!

DOPO IL CORSO E' POSSIBILE PARTECIPARE A UNO

STAGE DI APPROFONDIMENTO SUL METODO DI ORTICOLTURA NATURALE

3 GIORNI (12,13 E 14 GIUGNO)

PRESSO L'ECOVILLAGGIO

CON UN PICCOLO CONTRIBUTO EXTRA DI 60 € /persona (a copertura spese di vitto e alloggio).

Durante lo stage i partecipanti affiancheranno Gian Carlo durante l'attività nell'orto approfondendo così la pratica dell'orticoltura naturale direttamente con il suo ideatore.

Posti limitati.

Per info: Katia 329 0218941

Lo stage inizierà Lunedì mattina alle 9 e terminerà mercoledì verso le 17.

Per chi fa il corso e vuole soggiornare la sera di domenica 11 c'è un contributo per cena e pernotto di € 30.

 Iscrizione:

Per prenotare è richiesta una caparra 70 € da versare tramite bonifico bancario su conto corrente intestato a

Tempo Di Vivere - APS
c/o Banca Popolare Etica Cassa Centrale Credito Cooperativo del Nord Est - C.C. 050188527315
IBAN: IT 35 E 03599 01899 050188527315 - BIC CCRTIT2TXXX

Causale: Orticoltura naturale + numero e nome partecipanti (se differenti dall'intestatario del conto)

Inviare copia del pagamento a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Ogni corsista deve portarsi:Gian Carlo Cappello

  • vestiti e scarpe da lavoro, stivali, guanti da lavoro di media robustezza, forcone, cesoie e rastrello,
  • sacco a pelo o lenzuola singole, asciugamani,
  • chi vuole può portare semi, piantine, cibo casalingo, madre dell'aceto ecc. da scambiare con gli altri,
  • chi può/ha/sa suonare porti strumenti musicali, canzonieri... (fondamentali nei nostri corsi),
  • entusiasmo (obbligatorio!!!!)

Docente: Gian Carlo Cappello, è nato a Milano (da famiglia paterna siciliana, come suggerisce il cognome) nel 1957. Agrotecnico dal 1977 ha alle spalle una pluridecennale esperienza professionale come paesaggista internazionale: Sud Africa, Australia, Cina, Nord America, Russia, Portogallo, Libia.
Dal 2006 è dedito alla coltivazione naturale sperimentale, con risultati incisivi sulle metodologie già vocate al biologico. Promotore in prima persona della “decrescita felice”, porta la propria pratica di coltivazione orticola naturale presso realtà sociali rivolte all’autosufficienza alimentare: ecovillaggi, comunità, orti urbani condivisi, orti didattici, etc.

DISCLAIMER (tratto dai Regolamenti interni dell'Associazioni visionabili in sede)

IN CASO DI RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

In caso d'impossibilità a partecipare all’evento, manifestata almeno quindici (15) giorni prima dell’inizio dello stesso, l'associato potrà inviare a TDV una richiesta motivata scritta, contenente la necessità di rinunciare alla sua partecipazione. In questo caso l’associazione rimborserà la quota versata, trattenendol'importo relativo alla quota associativa annuale (15 €) e alle spese per le pratiche di rimborso, pari a € 5.

L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un altro evento nell’arco dei sei (6) mesi successivi di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato. Non saranno rimborsate differenze negative.
Rinunce alla partecipazione pervenute con un preavviso inferiore a quindici (15) giorni dall'inizio dell'evento non danno diritto ad alcun tipo di rimborso.

VARIAZIONI:

Qualora l'Associazione ritenesse, per insindacabili ragioni (inclusi insufficiente numero dei partecipanti, eventi imprevisti che rendano inagibile la sede, assenza del docente ecc.) che l'iniziativa non possa svolgersi nelle date e nei luoghi indicati, si impegna a darne notizia ai partecipanti, che avranno diritto al risarcimento delle quote versate. Nel caso in cui l'evento o il corso venga riproposto in altra data entro i sei (6) mesi successivi, l'associato potrà chiedere il differimento della sua iscrizione, mantenendo valida la prenotazione e la quota versata. L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un evento differente nell’arco dei sei (6) mesi successivi, di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato.

Eventuali spese di viaggio sostenute per avvicinarsi al luogo dell'evento non saranno rimborsate.


Sede

Location:
Ecovillaggio Tempo di Vivere
Via:
Denzano 1690
CAP:
41054
Città:
Marano sul Panaro
Provincia:
Modena
Nazione:
Italy

Descrizione

{oziogallery 350}

Un ecovillaggio, un co-living, una comune, un centro di formazione.

Tempo di Vivere è tutto ciò, eppure è qualcosa di ancora diverso. È un casale vecchio e incantevole, situato su un promontorio che domina per chilometri la pianura padana. È un luogo di sperimentazione dove vengono messe in pratica nuove idee per un futuro sostenibile. Ma soprattutto, è un gruppo di persone che vuole dimostrare che è possibile vivere e crescere insieme, come individui e come comunità, per costruire un mondo migliore.

Vieni a trovarci e partecipa ai nostri eventi

 


Aggiungi commento




Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Seguici anche via email

* campi obbligatori