• Home
  • Il nostro Progetto

Il nostro progetto: il BenVivere che stiamo realizzando

Casale Tempo di Vivere

 Dire... Fare... Creare... Insieme,

Dalla visione alla Realtà
Per un progetto di Vita comune
nel rispetto delle capacità e
competenze individuali,
collaborando allo stesso fine,
come cellule di un unico organismo...
Tempo di Vivere nasce dalla volontà di cambiamento di una famiglia allargata che si unisce in Associazione no profit di Promozione Sociale, TDV, per formare una comune intenzionale che metta al centro l’essere umano e l’individuo come parte della comunità, in un progetto di vita e di intenti finalizzato al benessere e al benvivere
 
TDV segue principi di solidarietà sociale e auto-sostentamento, finalizzati a creare una realtà autonoma e autogestita, inizialmente in transizione, in cui ognuno possa portare le proprie esperienze e competenze per arrivare all'obiettivo comune di un'esistenza basata sulla centralità del singolo, nella condivisione e nella collaborazione, e che permetta una crescita individuale e collettiva.
 
I membri dell’associazione, fondando una comunità intenzionale, scelgono di creare un nuovo esempio concreto di società in cui ogni individuo sia posto al centro e in cui possa agire come origine e fine ultimo del gruppo, aperta all’esterno e alla diversità.
Una realtà in cui i bisogni, espressi e inespressi, di ciascuno siano considerati come i propri, in cui la crescita individuale vada di pari passo alla crescita collettiva, in cui il rispetto della diversità e delle altrui esigenze siano la partenza per nuovi spunti evolutivi comunitari. In cui si viva e percepisca l’unità del singolo con i propri simili e con l’ambiente circostante e, di conseguenza, in cui si senta fortemente l’importanza di una responsabilizzazione individuale nei confronti di tutto ciò che ci circonda (da se stessi, alle persone, agli animali, alla natura).
 
Per tale motivo riteniamo fondamentale porre al centro dell’attenzione l'individuo con i suoi bisogni più profondi, mettendo in atto accoglienza, accettazione, ascolto attivo e non-giudizio, con il fine di permettere a ognuno di aprirsi, fidarsi e affidarsi agli altri, mostrando la parte più intima di sé. 
Per stabilire relazioni durature e costruttive, basate sul sostegno comune, è necessario imparare a comunicare prima con noi stessi e poi anche con gli altri. Per questo riteniamo che il primo ed essenziale passo sia quello di intraprendere un percorso di crescita personale, individuale e di gruppo.
 
Questa consapevolezza ci ha spinti a intraprendere un percorso per conoscere noi stessi, le nostre debolezze, i punti di forza e i bisogni, per comprendere come relazionarci tra di noi e con gli altri in un modo completamente nuovo, così da permetterci di essere ogni volta spinta, sostegno e parte attiva nel raggiungimento dei nostri obiettivi, individuali e digruppo.
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Pin It

Pubblicato in Info

Seguici anche via email

* campi obbligatori