Amare la Vita e Se stessi

Amare se stessiCi si ama quando ci si vede nella propria realtà, quando mostriamo di apprezzare ciò che vediamo ma soprattutto quando viviamo come una sfida esaltante la prospettiva di ciò che siamo in grado di diventare.

La ricerca e il cambiamento non sono competizione con nessuno, sono sfide dirette ed individuali.

Se impariamo a conoscere, ad accettare, ad apprezzare la nostra unicità, e permettiamo agli altri di fare la stessa cosa.

Spesso abbiamo paura di affrontare qualunque cosa perché non siamo sicuri di saperla fare in modo perfetto, temiamo che non riscuoterà l’approvazione altrui e...lasciamo perdere.

La cosa più facile è essere ciò che siamo, mostrare ciò che proviamo, la più difficile è essere ciò che gli altri vogliono che noi siamo.

Valori: vivere secondo un’etica d’amore verso la vita, noi stessi e gli altri: si può trovare questo amore solo se si abbandona l’ossessione del potere e del dominio sugli altri. Ciò significa vivere nel quotidiano cura, rispetto, impegno, fiducia, responsabilità e conoscenza ed essere sempre disponibili ad imparare e aperti al cambiamento.

Se non apprezziamo la situazione nella quale ci troviamo, sia nella vita che nell’amore, noi siamo in grado di modificarla se crediamo nel cambiamento

“Abbiamo il nostro pennello e i nostri colori,
possiamo dipingere il paradiso ed entrarci”

Se vogliamo cambiare qualcosa nella nostra vita è necessario credere nella nostra capacità di effettuare cambiamenti e, secondo passo, decidere e rendere operativo questo cambiamento, agire.

Non si cambia solo perché lo si desidera, si deve passare all’azione.

Essere è fare.

Diventiamo veri al momento dell’azione.
Se si vuole rendere la propria vita felice si dovrà agire nella felicità.
Se si vuole amare si dovrà agire, amando.

Dopo varie disgrazie possiamo scegliere tra diventare duri e pieni di risentimento o la volontà indomabile e quindi continuare a lottare. Possiamo scegliere di non provare rabbia, odio, risentimento perché DENTRO SIAMO RIMASTI GLI STESSI, possiamo continuare a sognare e ad inseguire i nostri sogni.
Decidere per un atteggiamento SEMPLICE
Si può scegliere tra essere IMPEGNATI A MORIRE o ESSERE IMPEGNATI A VIVERE.

Potenza del PENSIERO

“Semina un pensiero e avrai un'azione,
semina un'azione e avrai un comportamento,
semina un comportamento e avrai un’abitudine,
semina un'abitudine e avrai un destino”

Il pensiero costituisce la prima forma di azione, quella da cui derivano tutte le altre, fino a creare addirittura il nostro “destino”

Ognuno diventa ciò che pensa.
Se la mente è piena di pensieri colmi di collera, ci arrabbiamo.
Se è piena di pensieri felici, ci sentiamo allegri e felici.

Modifica i tuoi pensieri e cambierai la tua vita.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Gabriella Oliva

messaggio globale  italiano

Ultimi commenti

guido
4 mesi 13 giorni

Ti ho conosciuta a TdV tempo fa e ci siamo...scontrati. Succede. Credo di essermi scontrato con quel ...

gioia
4 mesi 13 giorni

AUGURONI GABRIELLA e grazie per queste meravigliose considerazioni che voglio assolutamente tenere i ...

Anatolia
5 mesi 17 giorni

Bella questa condivisione, che non esclude nessuna emozione e la ridona indietro a chi guarda e asco ...

Seguici anche via email

* campi obbligatori