Blog di Katia Prati

images/stories/katia/katia_bimbi_moneglia.jpg

Chi è..Katia

Già, chi sono?

Ci sarebbero mille definizioni da darmi, ma rimarrebbero appunto tali...definizioni, aggettivi, nomi...esercizi grammaticali riduttivi...parole e basta.

Ma io sono di più di questo...sono me stessa...adesso posso dirlo...

"[...]ho smesso di chiedermi:
"Se potessi essere chiunque, chi vorrei essere?".
Adesso la risposta è ovvia.
Voglio essere ME STESSO!" (B.Lipton)

Ma non è sempre stato così, prima io non agivo da "me stessa"...

Fallimento o insegnamento? L'altra faccia della stessa medaglia

Universo-nellirideDelusione, tristezza, incredulità e anche un po’ di rabbia… ecco quello che ho provato quando mi sono resa conto che alla serata di presentazione del film  di Thomas TorelliUn Altro Mondo” erano arrivati solo 38 ospiti più noi 15.

Da 10 mesi siamo sulle colline di Marano sul Panaro e da altrettanti ci stiamo muovendo per creare rete, per far conoscere la nostra realtà, per condividere con gli altri i nostri sentiti, ciò in cui crediamo, ciò che facciamo, lasciando aperte le porte del nostro casale e di noi stessi… mesi in cui le parole condivisione, collaborazione, solidale sono diventate sempre più il leitmotiv delle nostre giornate, la base del nostro progetto.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Katia Prati

Il sogno più bello...

20150328 061502Scrivere non è mai stato difficile come oggi… da mezzora sono davanti a questo documento vuoto cercando un incipit che proprio non vuole arrivare… eppure di solito le parole non mi mancano, anzi, ho la capacità di spararne una in fila all’altra senza mai incepparmi per tempi che ai miei compagni di viaggio sembrano infiniti… e invece adesso, eccomi qui, in silenzio ad aspettare la frase che mi permetta di cominciare a raccontare di me.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Katia Prati

RESILIENZA!! RESILIENZA!!

Resilienza: resisto dunque sono

Pietro Trabucchi, psicologo italiano esperto di discipline di resistenza, ha scritto un libro intitolato “Resisto dunque sono“.

Il tema portante di questo libro è la resilienza.

La resilienza è un termine che ritroviamo in diversi campi applicativi, dall’ingegneria, all’informatica, dalla psicologia, alla biologia.

La resilienza psicologica è la capacità dell’uomo di resistere alle avversità della vita.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Katia Prati

Seguici anche via email

* campi obbligatori