Cronache dall'ecovillaggio

Sorpresa e incredulità...

Mario e Maddalena NardiUn giovedi mattina, inaspettatamente, una mia amica mi chiama al telefono e mi chiede se voglio accompagnarla a vedere delle persone che vivono in comunità...le mie antenne si sintonizzano e captano un segnale interessante, ovviamente dico si e continuo le mie consuete attività ma una vocina dentro comincia a parlare e come sempre accade, almeno a me, comincia sempre dal negativo e dice "saranno i soliti tipi strani con un guru che comanda e tutti dietro ", "ma no, dai magari sono due o tre amici che hanno messo insieme tutti i loro risparmi ed hanno comprato un casale con terra annessa e via discorrendo", ma conoscendo bene la mia amica e sapendo con quanta attenzione sceglie le persone con cui passare del tempo mi sono detto " vedrai che sono persone giuste".

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Leggi tutto

Supereroi

Supereroi di TdVDall'ultimo post che ho scritto ho pensato in molti momenti a cosa raccontare tramite questo mio blog personale.
Di momenti di vita, di crescita, di emozioni, di situazioni, di pensieri ce ne sono stati/e un mucchio.
Bisognerebbe avere tanto tempo... testa... e scriverci un libro.
Ho bisogno, per scrivere, di sentire il momento, non ho una mente così schematica, probabilmente non sarei in grado di farne un libro.
Quando il momento passa, spesso, è persa in me l'ispirazione.
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Leggi tutto

Gironzolando tra i prati alla riscoperta delle erbe spontanee

Tarassaco

La primavera ormai è arrivata, anche se alcuni giorni affacciandosi alla finestra sembrerebbe più autunno, i segni però sono inequivocabili: siamo circondati da prati pieni di fiori dai mille colori, i rami delle piante si sono riempiti di foglie e gemme, le api viaggiano a tutta velocità per prendere il nettare e nei prati, oltre i fiori, stanno nascendo molte erbe spontanee.

Qui all’ecovillaggio Tempo di Vivere abbiamo avuto la fortuna di conoscere Marco Fortunato,vegan biochef. Marco viene spesso a trovarci e ogni volta crea per noi piatti gustosi e raffinati. Oltre a essere un caro e prezioso amico, è anche un grande conoscitore di erbe selvatiche ed essendo immersi in una natura meravigliosa, ci è venuto naturale organizzare con lui una passeggiata alla riscoperta delle erbe spontanee.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Leggi tutto

Ultimi commenti

guido
4 mesi 15 giorni

Ti ho conosciuta a TdV tempo fa e ci siamo...scontrati. Succede. Credo di essermi scontrato con quel ...

gioia
4 mesi 15 giorni

AUGURONI GABRIELLA e grazie per queste meravigliose considerazioni che voglio assolutamente tenere i ...

Anatolia
5 mesi 18 giorni

Bella questa condivisione, che non esclude nessuna emozione e la ridona indietro a chi guarda e asco ...

Seguici anche via email

* campi obbligatori