• Home
  • Il nostro Progetto

Il nostro progetto: il BenVivere che stiamo realizzando

 Dire... Fare... Creare... Insieme,

Dalla visione alla Realtà
Per un progetto di Vita comune
nel rispetto delle capacità e
competenze individuali,
collaborando allo stesso fine,
come cellule di un unico organismo...
Tempo di Vivere nasce dalla volontà di cambiamento di una famiglia allargata che si unisce in Associazione no profit di

casale terrazza

Promozione Sociale, TDV, per formare una comune intenzionale che metta al centro l’essere umano e l’individuo come parte della comunità, in un progetto di vita e di intenti finalizzato al benessere e al benvivere
 
TDV segue principi di solidarietà sociale e auto-sostentamento, finalizzati a creare una realtà autonoma e autogestita, inizialmente in transizione, in cui ognuno possa portare le proprie esperienze e competenze per arrivare all'obiettivo comune di un'esistenza basata sulla centralità del singolo, nella condivisione e nella collaborazione, e che permetta una crescita individuale e collettiva.
 
I membri dell’associazione, fondando una comunità intenzionale, scelgono di creare un nuovo esempio concreto di società in cui ogni individuo sia posto al centro e in cui possa agire come origine e fine ultimo del gruppo, aperta all’esterno e alla diversità.
Una realtà in cui i bisogni, espressi e inespressi, di ciascuno siano considerati come i propri, in cui la crescita individuale vada di pari passo alla crescita collettiva, in cui il rispetto della diversità e delle altrui esigenze siano la partenza per nuovi spunti evolutivi comunitari. In cui si viva e percepisca l’unità del singolo con i propri simili e con l’ambiente circostante e, di conseguenza, in cui si senta fortemente l’importanza di una responsabilizzazione individuale nei confronti di tutto ciò che ci circonda (da se stessi, alle persone, agli animali, alla natura).
 
Per tale motivo riteniamo fondamentale porre al centro dell’attenzione l'individuo con i suoi bisogni più profondi, mettendo in atto accoglienza, accettazione, ascolto attivo e non-giudizio, con il fine di permettere a ognuno di aprirsi, fidarsi e affidarsi agli altri, mostrando la parte più intima di sé. 
Per stabilire relazioni durature e costruttive, basate sul sostegno comune, è necessario imparare a comunicare prima con noi stessi e poi anche con gli altri. Per questo riteniamo che il primo ed essenziale passo sia quello di intraprendere un percorso di crescita personale, individuale e di gruppo.
 
Questa consapevolezza ci ha spinti a intraprendere un percorso per conoscere noi stessi, le nostre debolezze, i punti di forza e i bisogni, per comprendere come relazionarci tra di noi e con gli altri in un modo completamente nuovo, così da permetterci di essere ogni volta spinta, sostegno e parte attiva nel raggiungimento dei nostri obiettivi, individuali e digruppo.
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Info

messaggio globale  italiano

Gabriella
La mia Visione, lo scopo del mio cammino: ESSERE STRAODINARIAMEN TE FELICE e AFFIANCARE, AIUTARE LE ALTRE PERSONE a SCOPRIRE LE LORO RISORSE così che SCELGANO di AGIRE per RENDERE LA LORO VITA STRAORDINARIAME NTE FELICE.Ci saranno momenti in cui avrò paura, attimi in cui sussurrerò a me stessa "Ma chi me lo fa fare!", altri in cui vivrò senso di sconfitta e la voglia di fuggire ma ... quando il sogno è così grande e FORTE, quando è il motivo stesso per cui VALE LA PENA DI VIVERE, è il SENSO STESSO DELLA VITA ... Allora AVANTI TUTTA ... e il sogno si trasforma in REALTA'
Katia
Barbara detto:
mi farò sentire presto!Grazie!B uona giornataBarbara
Fantastico! Ti ho risposto via email...A prestissimo allora lol

Barbara
mi farò sentire presto!Grazie!B uona giornataBarbara katia detto:
Ciao Barbara,scusa il ritardo nel rispondere, ma eravamo in Toscana per il workshop di Pasqua e abbiamo avuto problemi con la connessione.Ci farebbe davvero tanto piacere conoscerti, di dove sei?Se vuoi puoi chiamarci anche al telefono, i numeri li trovi nei contatti.Un abbraccio grande a te e alla tua piccolina :D

Katia
Ciao Barbara,scusa il ritardo nel rispondere, ma eravamo in Toscana per il workshop di Pasqua e abbiamo avuto problemi con la connessione.Ci farebbe davvero tanto piacere conoscerti, di dove sei?Se vuoi puoi chiamarci anche al telefono, i numeri li trovi nei contatti.Un abbraccio grande a te e alla tua piccolina :D
Barbara
17 mesi fa ho messo al mondo una bambina stupenda che mentre scrivo mi guarda e vuole giocare con me. sto cercando da sola di trovare una dimensione in sintonia con quello che già voi cercate. Forse uniti è più facile. Spero in un vostro contatto, in ogni caso io cercherò presto di conoscervi. :P
Katia
Grande Laura :D Ti ho già risposto via email.Come avrai letto, non abbiamo ancora trovato quella che sarà la casa definitiva di Tempo di Vivere, però qualche settimana fa ci è arrivato un dono inaspettato e due amici che vivono in Lunigiana, entusiasti del progetto, ci hanno dato in affitto una struttura e i loro terreni per organizzare gli eventi che ci serviranno a farci conoscere e a iniziare a creare una buona rete di contatti.In ogni caso, se con la piccolina avete difficoltà a muovervi, possiamo sentirci e metterci d'accordo per incontrarci anche al di fuori degli eventi "ufficiali" che vedi in calendario ;-)
Laura
ciao... dire che sono d'accordo con voi è poco... ma avete già trovato il posto?... noi siamo una coppia con una bimba di 14 mesi..siamo della provincia di Milano e vorremmo tanto questa svolta!.. Scrivetemi sulla mia email.
Katia
Ciao Andrea,scusa il ritardo nel risponderti, ma ho avuto problemi con la connessione. Come ti ha detto Antonio (caracara), anche noi abbiamo un bimbo di quasi 4 anni (Pietro, la peste bionda che vedi nelle foto sparse per il sito :P ), se vuoi puoi scrivermi o chiamarmi, i miei contatti li trovi nella sezione "Contatti". A presto
antonio
ciao Andrea, grazie di averci contattato,benv enuto su TdV.Volevo solo lasciarti i contatti di Katia, che di esigenze di bambini e di momenti speciali ne ha sicuramente, da condividere con voi, quindi può conversare meglio del nostro modo di intendere la Vita Insieme a loro nel prossimo futuro. http://www.tempodivivere.it/contatti/40-noi-ditempo-di-vivere/1-katia.html..lei ti sta aspettando coi tuoi recapiti, se hai il tel. fisso possiamo chiamarti noi. A presto..1abbraccio.\anto
Andrea
Ciao, vorrei sapere se possiamo incontrarci in un fine settimana, il vostro progetto mi sembra interessante e sopratutto senza zone d'ombra, o interessi di singoli tipo meditamare, ma dettato da un voler vivere diversamente. Io abito a Bolzano ho due bimbe, 4 e 9 anni, e sarei interessato.Ciao, Andrea.

Seguici anche via email

* campi obbligatori