Blog di Ermanno Salvini

Chi è..Ermanno

Manno e TottaSono Ermanno, uno dei fondatori dell’ ecovillaggio Tempo di vivere, sono sposato da 9 anni con Katia con cui condivido da più di 20 me stesso, la mia vita e miei sogni. A completare la nostra famiglia “ristretta” ci sono i nostri due bimbi: Pietro (7 anni) e Isotta (22 mesi).
Per molti anni mi sono occupato di editoria presso importanti gruppi editoriali (Rcs mediagroup e Il Sole 24 Ore). Pur piacendomi il mio lavoro, circa quattro anni fa ho sentito il desiderio di cambiare, di dare un senso e uno scopo diverso al mio tempo e alla mia esistenza.

“Insieme non c’è niente che non possiamo fare”

“Insieme non c’è niente che non possiamo fare”, questo era un mantra di Manitonquat e quando poteva ce lo ripeteva sempre. Per noi Manitonquat, e la Via del Cerchio, sono stati un punto di riferimento importante per la crescita del nostro progetto.
Queste poche parole, “insieme non c’è niente che non possiamo fare”, a mio parere, sono estremamente attuali.
Molta della spinta che sento nelle persone che si avvicinano agli ecovillaggi, penso che, in parte, sia legata al sentirsi soli. Il momento storico ci porta a vivere incertezze e paure che vengono ancor più amplificate da quel concetto di individualismo che ci hanno instillato negli ultimi cinquant'anni. Finalmente, ora, questo concetto, sembra iniziare a vacillare.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Ermanno Salvini

Leggi tutto

La spinta comunitaria

Il nostro progetto è nato nel 2011 ma ha trovato un posto, in cui passare dalla teoria alla pratica, nel 2014 e da quel momento è iniziata veramente la nostra avventura.
Inutile dire che la nostra scelta ha attirato subito molto persone, che provano quella stessa spinta. Negli ultimi anni l’idea che questa possa essere la scelta giusta di cambiamento sta coinvolgendo ancor più persone. Tante sono le telefonate e le mail che ci arrivano con tante domande per comprendere meglio la nostra vita, la nostra esperienza e la nostra scelta. Ma con onestà è difficile in pochi minuti spiegare un processo che è durato anni e che ancora è attivo.
La sensazione che spesso le persone focalizzano questa scelta in particolare nel cambiamento di posto, di paesaggio. Passare da vivere in un appartamento in città ad una vita immersa nella natura. Sembra che la vista sia uno dei primi sensi a venir colpito. Poi l’udito che sente rumori diversi e spesso il silenzio… cosa molto rara in una città.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Ermanno Salvini

Leggi tutto

Autoprodurre, primo passo per il cambiamento!

Autoprodurre è stato il primo passo che abbiamo messo in campo nel nostro percorso di cambiamento.

Come molti il primo approccio all’autoproduzione è stato fare il pane, ma essendo inesperti i primi esperimenti sono stati diciamo controversi… a volte non lievitava, oppure troppo cotto o poco cotto… insomma diversi impasti sono passati prima di trovare la formula giusta!
Ma non abbiamo mollato e continuato a sperimentare fino a che il risultato ci ha soddisfatto a quel punto ci siamo accorti che quel piccolo gesto di produrre il nostro pane ci stava nutrendo sia il nostro stomaco sia il nostro spirito.

In quel momento abbiamo compreso che quello era solo il primo passo, il pane aveva aperto un mondo infinito!!
Presa coscienza che eravamo in grado di autoprodurci dei prodotti la nostra attenzione è andata verso la cosmesi. Lo spunto era nato dalla quantità di tempo che passavamo a leggere gli INCI dei prodotti, la nostra spesa si arenava nella corsia dell’igiene personale con Katia che si leggeva ogni etichetta per trovare i prodotti meno dannosi. Sì, meno dannosi perché finché non imparate a leggere un INCI non potete avere idea di quello che le ditte mettono in quei contenitori e che poi utilizziamo.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Ermanno Salvini

Leggi tutto

Ultimi commenti

Michele
29 giorni 14 ore

Buonasera, sono Michele Tramunto e dovrei venire il 21 da voi per lo scambio lavoro. Avrei dovuto ri ...

Attilio
2 mesi 25 giorni

Ciao . Sono o davvero interessato . Ho 54 anni vorrei un contatto. Ciao e grazie . Attilio

Matteo Olivi
4 mesi 10 giorni

Ho intrapreso un percorso di crescita personale e vorrei conoscervi meglio.grazie

Seguici anche via email