EmailStampaEsporta ICS

Cambio Vita - Percorso esperienziale di facilitazione al cambiamento

Evento

Titolo:
Cambio Vita - Percorso esperienziale di facilitazione al cambiamento
Quando:
Sab, 22. Aprile 2017, 10:00 h - Ven, 28. Aprile 2017, 11:00 h
Dove:
Marano sul Panaro, Modena
Categoria:
Cambio Vita
Condividi:

Descrizione

Tempo di Vivere, associazione di promozione sociale, impegnata nello sviluppo di relazioni consapevoli, applicate al singolo e ai gruppi (in formazione e non), all’infanzia, alla coppia, ai contesti familiari, sociali e lavorativi, alla gestione dei conflitti, promuove il ben-essere individuale e sociale e il diritto al ben-vivere


Propone

Percorso per individui e gruppi
Cambio vita

La grande sfida del nostro tempo è riscoprire la propria individualità e unicità, è imparare a mettere in primo piano se stessi, il proprio ben-essere e il ben-vivere.

Percorso teorico-esperienziale di facilitazione al cambiamento.

Per chi è alla ricerca di un nuovo modo di vivere, dove il singolo trovi ambiente fertile e sostegno, per realizzarsi come individuo e per sviluppare le sue relazioni e arricchirsi attraverso la reciprocità e il rispetto di se stesso, degli altri e del mondo che ci ospita.

Dal 22 al 28 Aprile


MYNEWLIFELa voglia di cambiamento è una costante della nostra vita, è una delle sensazioni che, molto spesso, ci accompagna.
Attuare un processo di cambiamento significa andare in direzione del nuovo, di qualcosa a noi sconosciuto.

Spesso diciamo di voler cambiare, ma per questo viaggio…
C’è una destinazione precisa?
Abbiamo un’idea chiara di cosa troveremo?
Quanto tempo ci fermeremo?
Conosciamo i vantaggi che otterremo?
Come affronteremo i piccoli o grandi contrattempi che potremo incontrare?
Cosa dobbiamo portare con noi?

Per informazioni su contributi e iscrizioni clicca qui...

Ognuno di noi sceglie la migliore tra le opzioni che VEDE
… non tra quelle che ci sono!

E ci manca il tempo, perché dobbiamo lavorare troppo.

E dobbiamo lavorare troppo perché, per qualunque cosa, occorrono i soldi.
Soldi per mantenere un bimbo che a malapena vediamo; soldi per pagare una persona che ci pulisce una casa dove a malapena passiamo qualche ora; soldi per vivere una vita che non ci godiamo più, non rimangono energie per vivere realmente se stessi e le relazioni affettive.

CHANGEPoi, quando ci accorgiamo che tutto è diventato abitudine, quando persino le relazioni più importanti, (con noi stessi e con gli altri) sembrano private del loro significato intimo, allora decidiamo di rinunciare alla “delega” di responsabilità all’esterno di noi e di ripartire… di riprenderci il tempo perduto, la stima di noi stessi di ricominciare da TE

Sentiamo la pressione aumentare, i sogni di fuga e il desiderio di abbandonare questa vita diventano un’ossessione, studiamo un modo per fuggire dalla monotonia della nostra vita di ricominciare tutto daccapo perché quello che stiamo perdendo ha un prezzo troppo alto.

Ma…

Non è facile abbandonare ciò che si è costruito… per un'avventura dai contorni instabili; il problema economico è solo la parte più visibile, la punta dell’iceberg.

Nel proporti questo percorso esperienziale, presso l’ecovillaggio di Tempo di Vivere, vogliamo che, qualunque sia la motivazione che ti spinge a guardare a un modo nuovo e diverso di vivere, (scelta o sogno, desiderio o bisogno), la tua scelta, se e quando avverrà, sia una scelta consapevole e ponderata.

Vogliamo trasmetterti l’utilità di un serio e ragionato approccio, inteso non come via da qualcosa che non ti piace, ma come vocazione verso qualcosa che vuoi, per uscire dai condizionamenti, pensare fuori dagli schemi abituali e vedere nuove prospettive, trasformare la cosiddetta crisi in opportunità… e attuare il cambiamento che passa dall’individuazione di cosa realmente ti può rendere felice e cosa te lo ha impedito fino ad ora, per poi attuare le strategie migliori per realizzarti ed emanciparti.

Cambiare la propria vita è un processo fatto di tante scelte, spesso non comprese, non condivise e, alle volte persino osteggiate da chi ci sta vicino, un cammino che ci mette a dura prova.

Cambiare la propria vita significa assumersi la responsabilità del proprio ben-essere, scegliendo liberamente come realizzarlo, significa cambiare qualcosa di sé al fine di essere felice.

Per attuare un cambiamento è necessario sapere come fare

volere è potere

  • Vogliamo offrirti un luogo d’incontro tra tutti coloro che credono che cambiare vita sia possibile, come lo è stato per noi, nel rispetto di se stessi, degli altri, delle diversità e dell’ambiente.
  • Vogliamo darti l’occasione di trovare e acquisire informazioni utili, che ti permettano di decidere, in modo ponderato, per il tuo futuro.
  • Vogliamo darti l’opportunità di comprendere in che modo ognuno possa partecipare o rendersi utile al raggiungimento di questo ambizioso e splendido obiettivo: un nuovo stile di vita, più sano e arricchente per te.

Conoscere e frequentare persone animate dagli stessi desideri e disagi, è un fattore scatenante per raggiungere la piena coscienza di sé, per spezzare quelle sbarre che molto spesso ci impediscono di seguire le nostre aspirazioni.
Non essendo auspicabile affrontare simili percorsi in totale autonomia, per chi si avvicina a questi processi di cambiamento, diventa fondamentale conoscere personalmente e confrontarsi con le persone che l’hanno già fatto e ascoltare le singole esperienze, direttamente dalla loro voce, non leggendo di loro, ma vivendo assieme a loro, per assaggiarne l’autenticità, annusarne la congruenza e comprendere quanto di essi ci si possa fidare!

La facilitazione sinergica
Sette giorni a Tempo di Vivere:
vita, momenti, incontri e confronti, condivisione, formazione e svago.

L’affiancamento attraverso professionalità e competenze, l’ascolto delle singole esperienze, il confronto su condizionamenti sociali e paure, convinzioni interiori e dubbi (come riconoscere, accettare e trasformare), dal sogno al progetto (la scelta), dalla consapevolezza alla programmazione (che facilita l’azione), si intrecceranno con sogni e progetti da realizzare, con le esperienze, le paure, i dubbi, le incertezze e le riflessioni di ogni singolo partecipante.
Giornate intensamente vissute, calandosi pienamente nella vita e nel confronto con chi l’ha già fatto e vive il suo Tempo di Vivere.


Affronteremo insieme i temi del cambiamento, della scelta, della gestione dei conflitti interni ed esterni, dell’economia e del sostentamento.

Le fasi del cambiamento

Con l’aiuto di counselor, facilitatori, coach e formatori, parleremo di:

  • aumentare la volontà e diminuire le resistenze (paure, blocchi e dubbi),
  • rinuncia vs sobrietà,
  • bisogni,
  • come muoversi (pianificazione, impegno, progetti, obiettivi),
  • grande passo (scelta, piano d’azione),
  • aspettative,
  • sogno e sua realizzazione (tempi)

La comunicazione empatica ed ecologica, sarà la base e cornice di riferimento e, attraverso la pratica, acquisirai tecniche e strumenti per la comunicazione efficace e nutriente.

Sette giorni di Laboratorio Esperienziale Intensivo, durante il quale avrai l’opportunità di fare esperienza su te stesso e sulle dinamiche relazionali, gettare le basi concrete del tuo progetto.

Una settimana per fare ordine nella confusione, comprendere le reali motivazioni del desiderio di cambiare la tua vita, aiutare a sciogliere le paure che ne derivano per comprendere se stessi, il processo e la strategia più utile ad ottenere il nostro cambiamento.

Le attività:

  • Laboratori Teorico-Esperienziali Intensivo: formazione sui vari temi sopra descritti
  • Cerchi di condivisione e confronto su: problemi e obiettivi, aree di miglioramento e cambiamento
  • I cerchi emozionali
  • Ecologia delle relazioni
  • La comunicazione, l’accettazione, il non giudizio
  • Escursioni e passeggiate nel territorio
  • Serate autorganizzate, giochi e momenti creativi

La crisi - Albert Einstein

Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a fare le stesse cose.
La crisi può essere una grande benedizione per le persone e per le nazioni,
perché la crisi porta progressi.

La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.
E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
Chi supera la crisi supera se stesso, senza essere superato.
Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e disagi,
inibisce il proprio talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni.

La vera crisi è l’incompetenza.
Il più grande inconveniente delle persone e delle nazioni
è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie d’uscita ai propri problemi.

Senza crisi non ci sono sfide,
senza sfide la vita è routine, una lenta agonia.

Senza crisi non c’è merito.
E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno perché,
senza crisi, tutti i venti sono delle lievi brezze.

Parlare di crisi significa incrementarla
e tacere della crisi è esaltare il conformismo.

Invece, lavoriamo duro.
Finiamola, una volta per tutte,
con l’unica crisi che è la tragedia
di non voler lottare per superarla.

Cosa conta davvero per te?
Per cosa vale la pena davvero impegnarsi?

Diventare una persona autentica che si esprime al massimo ed aiutare altri a farlo.


Le potenzialità umane, quando possono esprimersi davvero, sono così grandi che possono stupire dei grandi risultati che possono offrire al mondo.
Armonia ed equilibrio personali sono la chiave di volta e tutto avviene dentro di sé: perché “Dentro di sé” è il posto di cui tutte le persone hanno bisogno per vivere, amarsi e stare bene con se stessi e con gli altri.

Tutto il resto diventa possibile!

Contributo a sostegno del progetto

•    600 € a persona
•    200 € dai 3 ai 10 anni
•    Gratis per bimbi sotto i 3 anni (che dormono con i genitori)
comprensivo di vitto, alloggio (in stanze condivise fino a 6 persone) e attività proposte nel programma generale.

 PER ISCRIZIONI PERVENUTE ENTRO IL 28/02/2017
Il contributo richiesto è di soli 600 € 450 €/persona

+ 15 € a testa per tessera associativa valida fino al 31/12/17

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 31/03/2017

*ATTENZIONE!! Il workshop è riservato agli associati!

Per potersi iscrivere al corso è NECESSARIO compilare il Modulo di richiesta di adesione all'APS Tempo d Vivere che trovi nel link qui sotto.

Se non sei ancora socio compila il Modulo di richiesta adesione all'APS Tempo di Vivere

Potrai pagare la quota associativa in loco.

Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2017)

:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:

Prenotazioni

Per prenotare è richiesto il versamento di una caparra di 200€/persona, da versare tramite bonifico bancario su conto corrente intestato a

Tempo Di Vivere - APS
c/o Banca Popolare Etica Cassa Centrale Credito Cooperativo del Nord Est - C.C. 050188527315
IBAN: IT 35 E 03599 01899 050188527315 - BIC CCRTIT2TXXX
Causale: CambioVita+data

Inviare copia del pagamento a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo nell'email anche numero e nome completo dei partecipanti

Per informazioni e iscrizioni:
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Katia 329-0218941
Simona 339-5618408
Ermanno 333-5772199

DISCLAIMER (tratto dai Regolamenti interni dell'Associazioni visionabili in sede)

IN CASO DI RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

In caso d'impossibilità a partecipare all’evento, manifestata almeno quindici (15) giorni prima dell’inizio dello stesso, l'associato potrà inviare a TDV una richiesta motivata scritta, contenente la necessità di rinunciare alla sua partecipazione. In questo caso l’associazione rimborserà la quota versata, trattenendol'importo relativo alla quota associativa annuale (15 €) e alle spese per le pratiche di rimborso, pari a € 5.

L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un altro evento nell’arco dei sei (6) mesi successivi di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato. Non saranno rimborsate differenze negative.
Rinunce alla partecipazione pervenute con un preavviso inferiore a quindici (15) giorni dall'inizio dell'evento non danno diritto ad alcun tipo di rimborso.

VARIAZIONI:

Qualora l'Associazione ritenesse, per insindacabili ragioni (inclusi insufficiente numero dei partecipanti, eventi imprevisti che rendano inagibile la sede, assenza del docente ecc.) che l'iniziativa non possa svolgersi nelle date e nei luoghi indicati, si impegna a darne notizia ai partecipanti, che avranno diritto al risarcimento delle quote versate. Nel caso in cui l'evento o il corso venga riproposto in altra data entro i sei (6) mesi successivi, l'associato potrà chiedere il differimento della sua iscrizione, mantenendo valida la prenotazione e la quota versata. L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un evento differente nell’arco dei sei (6) mesi successivi, di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato.

Eventuali spese di viaggio sostenute per avvicinarsi al luogo dell'evento non saranno rimborsate.

-------------------------------------------------------------------

Trainer  e facilitatore
Gabriella Oliva: Counselor relazionale integrato, in ambito privato e aziendale, individuale e di gruppo, Counselor Trainer, Supervisor Counselor MCR©, Mediatrice familiare, Formatrice, Facilitator, Life/Love Coach. Trainer MCR© (Metodo di Cambiamento Rapido) Co-fondatrice, Presidente, Tutor della Counseling Academy, scuola di Alta formazione per Counselor in MCR©  , co-fondatrice dell’associazione di promozione sociale Tempo di Vivere.

Dal 2000 si occupa di consulenza e supporto nell'area individuale, relazionale, di coppia, familiare e genitori-figli. Esperta di crescita personale, di tecniche di comunicazione e per la gestione dei conflitti, di facilitatazione dei gruppi e sul metodo del consenso, svolge attività di formazione anche all'interno di gruppi sulla leadership e sulla gestione delle risorse umane. Collabora alla realizzazione di programmi  e di progetti per lo sviluppo del ben-essere e di tecniche di ristrutturazione dei conflitti. Di sua progettazione sono percorsi formativi rivolti all'individuo e in particolare alla coppia, alla famiglia, a bambini e adolescenti (da 0 a 21 anni), focalizzati sull'intelligenza emotiva, sull’alfabetizzazione emozionale, sulla comunicazione empatica, ecologica e efficace, sulla maturità emozionale e sul potenziamento delle risorse personali, corsi-percorsi per lo Scollocamento solidale, per la formazione di Comunità Intenzionali e la coabitazione in EcoVillaggi e CoHousing.

Le aree di specializzazione e interesse più recenti sono quelle sociali, ove pone al centro l’essere umano come individuo in relazione al “gruppo” di appartenenza, alla comunità e alla società: l’impegno è volto alla ri-scoperta del Sé e allo sviluppo di capacità, talenti, competenze, creatività, passioni e interessi del singolo, per il raggiungimento del ben-essere e del ben-vivere individuale e sociale  attraverso la creazione di nuove prospettive di vita, in armonia ed equilibrio con se stessi, con gli altri, con il Pianeta Terra e l’Universo.  


Sede

Location:
Ecovillaggio Tempo di Vivere
Via:
Denzano 1690
CAP:
41054
Città:
Marano sul Panaro
Provincia:
Modena
Nazione:
Italy

Descrizione

{oziogallery 350}

Un ecovillaggio, un co-living, una comune, un centro di formazione.

Tempo di Vivere è tutto ciò, eppure è qualcosa di ancora diverso. È un casale vecchio e incantevole, situato su un promontorio che domina per chilometri la pianura padana. È un luogo di sperimentazione dove vengono messe in pratica nuove idee per un futuro sostenibile. Ma soprattutto, è un gruppo di persone che vuole dimostrare che è possibile vivere e crescere insieme, come individui e come comunità, per costruire un mondo migliore.

Vieni a trovarci e partecipa ai nostri eventi

 


Aggiungi commento




Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Seguici anche via email

* campi obbligatori