Autoproduzioni e libertà

Ermanno ed io abbiamo cominciato ad autoprodurre anni prima di iniziare a vivere in Ecovillaggio.

In principio si trattava di poche e semplici cose per lo più alimentari (pane, seitan, biscotti, torte, pizza, pasta), mentre per tutto il resto continuavamo a servirci dei supermercati, bio e non.

Quando abbiamo iniziato a interessarci maggiormente della qualità di ciò che mangiavamo o usavamo per la nostra igiene, le nostre spese settimanali sono diventate veri e propri pellegrinaggi.

Stavamo un tempo infinito a leggere le etichette e se con quelle alimentari ancora ancora ce la cavavamo in pochi minuti, con quelle dei prodotti di igiene e cosmesi per me era il delirio: scatola in una mano, cellulare nell'altra, cercavo disperatamente un punto in cui la connessione dati mi permettesse di navigare su vari siti per capire cosa diavolo fossero tutti quei nomi astrusi e terrorizzanti!!!

Il giorno in cui una nostra amica ci ha detto di aver organizzato a casa sua un corso sull'igiene e la cosmesi personali con un'esperta in materia abbiamo visto la luce e percepito molto chiaramente un coro angelico!

Non potevamo permetterci di seguirlo entrambi, così abbiamo optato che fosse Manno ad andarci, con la solenne promessa che mi avrebbe rifatto la lezione per filo e per segno (possibilmente imitando anche voce e gesti della docente!!!).

Da quel lontano 2011 la nostra vita non è più stata la stessa, e non esagero!

Dentifricio fai da teCreare da soli dentifrici, deodoranti e creme varie ha innescato un circolo virtuoso senza pari.

Finalmente conoscevamo esattamente TUTTI gli ingredienti di cui facevamo uso, potevamo personalizzarli a piacere cambiando gusti e profumi, giocando con la creatività, ma tenendo un occhio sempre attento alle proprietà desiderate e agli abbinamenti degli ingredienti.

Le nostre gite spesaiole sono diventate di colpo meno onerose, sia in termini economici, sia in termini di tempo speso in quei luoghi di perdizione che sono i centri commerciali...

Passavo quasi volando nella corsia dei prodotti per l'igiene personale, acchiappando al volo giusto gli assorbenti e filando via leggera come una farfalla, con un ghigno soddisfatto, finalmente immune al canto di sirena di packaging attraenti e totalmente fuorvianti.

 A casa, il momento dell'autoproduzione è diventato un'occasione di collettivo divertimento. Anche Pietro, 4 anni allora, si divertiva a paciugare con me argilla bianca e glicerina per creare il suo dentifricio personalizzato al gusto di fragoline di bosco e limone, rigorosamente senza fluoro!

 Persino i regali di Natale hanno avuto una svolta qualitativa notevole: basta inutili gadget, basta corse disperate dell'ultimo momento in città frenetiche piene di lucette allucinogene, basta distinzioni tra i parenti e gli amici più simpatici e quelli meno... in un processo socialmente ed affettivamente egualitario OGNUNO dei destinatari ha iniziato a ricevere i dentifricio fatto in casanostri cestini natalizi pieni di biscotti fragranti cotti al forno e prodotti per l'igiene personale, rigorosamente fatti a mano e con ingredienti naturali!!

Il primo passo verso la libertà era stato compiuto e da allora niente ci è più parso impossibile!

 

P.S. La nostra formazione, in questo viaggio, si è ampliata e la vita in ecovillaggio, cambiando ritmi e percezioni, ci ha spinti ad andare oltre.

Abbiamo iniziato a studiare, a ripassare un po' di chimica, a informarci, a seguire corsi di persone più esperte di noi e i nostri armadietti si sono poolati di saponi, shampoo solidi, detersivi lavatrice, saponi solidi per piatti, sequestranti, unguenti, tinture madri, oleoliti e chi più ne ha più ne metta.

Se t'interessa passare due giorni in ecovillaggio a sperimentare con noi, ti aspettiamo. Guarda i nostri eventi di autoproduzione.

 

 

 

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Katia Prati

messaggio globale  italiano

Ultimi commenti

Katia TdV
1 mese 4 giorni

Piero, compila il modulo che trovi nella pagina. Ti ricontatterà Riccardo appena possibile.

Piero Dal Bon
1 mese 4 giorni

Ho esperienza di ecovillaggi e lavori manuali,chiedo se è possibile venire da voi per unoscambio es ...

Cecilia Cisternino
1 mese 14 giorni

Per starvi vicino e seguire le vostre attività

Seguici anche via email