Olio essenziale di mandarino: distensivo e adatto a tutti

Olio essenziale mandarinoOggi voglio parlarvi di un olio essenziale che non viene spesso annoverato tra quelli più ricercati, ma che è adatto davvero a tutti per la sua assenza di tossicità: l'olio essenziale di mandarino (Citrus reticolata)

Unica attenzione da portare: come tutti gli estratti di agrumi è fotosensibilizzante e, quindi, in caso di applicazione sulla cute, bisogna evitare di esporsi al sole per 12 ore.

L'olio essenziale è estratto dalle bucce tramite pressione a freddo.

Le proprietà di questa essenza sono varie e la rendono adatta anche all'uso con i bambini e nelle donne in gravidanza.

Si tratta di una Nota di Testa. A questa categoria appartengono note olfattive leggere e fresche, inebrianti perché vicine al cielo. Il loro profumo fruttato, a volte aspro, apre la mente e le impedisce di avvolgersi su se stessa.

Il pianeta da cui è governato è la Luna, legata alla sensibilità a ciò che proviene dall'esterno. Le persone "lunari" sono le più soggette ad ansia e paura.

Proprietà: antispasmodico, analgesico, digestivo, antibatterico e antisettico. Agisce sugli stati fisici correlati alla tensione nervosa, tra cui gonfiore addominale, ritenzione idrica e la diarrea.Aiuta a prevenire la formazione di smagliature.

Molto utile per l'insonnia e i disturbi del sonno nei bambini. La sua innocuità ne permette l'uso anche in gravidanza.

Modo d'uso:

  • Insonnia e disturbi del sonno: 2 gocce di olio essenziale in un po' d'acqua prima di coricarsi; 5-6 gocce in un diffusore di essenze; qualche goccia direttamente sulle lenzuola o sui polsini del pigiama.
  • Stati ansiosi: 5-6 gocce in un diffusore di essenze o 2 gocce inalate da un fazzoletto. In caso di nervosismo se ne possono assumere 2 gocce direttamente in bocca.
  • Coliche del lattante o tensioni addominali: frizionare l'addome con qualche goccia seguendo il decorso nell'intestino crasso (dalla fossa iliaca destra, risalire fino a poco sotto l'arco costale, proseguire verso sinistra orizzontalmente e ridiscendere fino alla fossa iliaca sinistra)
  • Massaggi rilassanti: 8-10 gocce in 4 cucchiaini di olio vegetale (es. olio di mandorle dolci spremuto a freddo)

Sinergie:

 Calmante e rilassante: Olio essenziale di Lavanda, Camomilla, Vaniglia
 Disturbi digestivi: olio essenziale di Cumino, Zenzero, Finocchio

 

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Salute Consapevole

messaggio globale  italiano

Seguici anche via email

* campi obbligatori