Orgogliona o co...ona?

E che vi devo dire???

IO GONGOLO....

Gongolo come una bambina, ho il sorriso stampato in faccia... nonostante le pedate in culo, nonostante le tranvate in fronte,nonostante chi si riempie la bocca della parola "amore" ma non sa gioire nel profondo della felicità altrui....

Gongolo perchè passo dopo passo, un piede davanti all'altro, dopo (tante) salite faticose, dopo qualche allegra discesa quasi sempre finita con una bella craniata a terra, centimetro dopo centimetro questo Progetto sta davvero vedendo la luce...

Gongolo perchè abbiamo perso pezzi di cuore, ma, superato lo sconforto, non ci siamo fermati a leccarci le ferite, perchè ogni ostacolo, ogni errore, ogni dolore ci dà un senso, ci indica la posizione per un nuovo pezzo del nostro puzzle, ci permette di aggiustare il tiro....

Gongolo perchè nonostante gli insuccessi non ci ha mai sfiorati l'idea di fermarci, perchè nonostante i successi non ci sentiamo "più in alto" o "arrivati"...

Gongolo perchè ogni minuto di quest'avventura, ci dà forza, ci arricchisce di esperienze e nuovi incontri...

...ci insegna qualcosa di noi...

Gongolo perchè il cambiare rotta mi ha permesso di ritrovare me stessa, di vivere ogni istante con la stessa intensità e curiosità di un cucciolo che inizia ad esplorare il mondo fuori dalla cuccia...

Gongolo perchè me ne frego delle critiche distruttive e dei giudizi

...e mi nutro dei consigli e delle nuove idee che arrivano da questa splendida umanità che di giorno in giorno compare sulla mia strada...

...questi volti, queste voci, che già solo dopo pochi minuti di scambio, sento parte di me...

Gongolo perchè so mettermi in discussione senza più giudicarmi...

Gongolo perchè godo della bellezza di ogni momento che viene, del dolore che così come arriva se ne va, della paura che mi sono fatta amica perchè non ho più vergogna ad accettarla come parte di me...

Gongolo perchè non rimpiango più ciò che ero o ciò che avrei potuto o dovuto essere...

Gongolo perchè sono orgogliosa di noi, ma soprattutto, sono orgogliosa di ME...

La vita è come la massa d'acqua di un fiume che se ne va globalmente con la potenza del suo insieme. Potrà anche essere inquinata lungo il percorso, ma se la lasciate fluire nel suo cammino si autopurificherà, ritrovando la sua originaria limpidezza

J.Krishnamurti

Gongolo perchè il mio Essere e il mio Fare adesso suonano insieme le note del concerto di una Vita che finalmente riconosco come la MIA....

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Katia Prati

messaggio globale  italiano

Ultimi commenti

Katia
1 mese 11 giorni

Sarei felice di venire il prima possibile Ciao Andrea, contatta Riccardo al 348 7830445, è lui che ...

Andrea
1 mese 11 giorni

Sarei felice di venire il prima possibile

guido
6 mesi 8 giorni

Ti ho conosciuta a TdV tempo fa e ci siamo...scontrati. Succede. Credo di essermi scontrato con quel ...

Seguici anche via email

* campi obbligatori