Tempo di Vivere...

Fotografia di Arianna TondoTutto ciò che è successo mi ha permesso di essere qui con nuovo entusiasmo e soprattutto con il desiderio e la volontà di donarvi ciò che ho appreso e compreso per creare una vita “meravigliosamente felice”

“Tutti noi abbiamo uno scopo spirituale, una missione, che perseguiamo senza esserne del tutto consapevoli. Nel momento in cui la portiamo completamente alla coscienza, le nostre vite possono decollare”

J. Redfield

Attraverso questo amore, questa complicità e felicità, abbiamo visto spandersi a “macchia d’olio” felicità e amore, intorno a noi.

Katia, la mia “bambina” di 38 anni, Ermanno mio genero, sono con noi in questo progetto di vita, assieme a Nicoletta, Sofia, Massimo, Federico, Patrizia  …  perché?

Perché insieme abbiamo capito che si può vivere nell’amore e nell’armonia, nella condivisione e comprensione e che questo rinnova la forza, la rende maggiore.

Abbiamo capito, confrontandoci da storie diverse, che il desiderio comune è la felicità e che la nostra vita ne può essere piena.

Ci siamo guardati negli occhi, abbiamo parlato di cosa vorremmo costruire di nuovo e di come poterlo fare e scelto di agire.

Abbiamo scelto di vivere nell’unico modo crediamo sia “giusto” vivere, nella felicità, ogni giorno, gestendo il nostro tempo come vogliamo, non in base a ciò che altri dicono sia giusto.

Abbiamo scelto di vivere insieme ad altre persone che vogliono godere del dono meraviglioso che è la vita, sapendo che non sei mai solo.

La vita, a volte, è come una foresta; a volte ci perdiamo e ci sentiamo confusi, ma se condividiamo con chi amiamo le nostre esperienze e i nostri sentimenti, anche quelli spiacevoli, il cammino non sembra più così difficile, anzi, diventa semplice.

Ci saranno momenti in cui qualcuno si sentirà stanco, ma attorno altre persone saranno pronte ad aiutarlo, qualcuno lo prenderà per mano e gli darà forza, lo sosterrà anche nella “salita” più ripida. Le difficoltà sicuramente arriveranno, ma non saremo soli ad affrontarle e, come accade nell’amore, l’essere insieme facilita e permette di alleggerirne il peso e la portata.

Abbiamo scelto di vivere una vita nella quale non esiste senso di proprietà, pur mantenendo la propria  individualità e indipendenza, una vita in cui il benessere del singolo sta a cuore a tutti. Una vita in cui confronto, condivisione e dialogo sono la base delle relazioni e il contributo di tutti non è imposto ma naturalmente e spontaneamente donato.

Abbiamo scelto una vita in cui non esiste il sacrificio ma la volontà di esserci e di far parte di un tutto.

E’ arrivato il Tempo di Vivere per NOI STESSI e non per altri che “guidano” le nostre vite e costringono le nostre “non scelte”!

Utopia?

NO semplicemente consapevolezza che, ripartendo da NOI, meravigliosi esseri umani, “risettandoci”, attivando e utilizzando tutte le nostre potenzialità e talenti, SCEGLIENDO di metterle al Nostro servizio, è più facile di quanto possa sembrare.

SCEGLIENDO di eliminare il concetto di proprietà, di concorrenza, guardando alla vita e al pianeta come in mano a noi e di cui siamo responsabili,

SCEGLIENDO di riprenderci la nostra vita e il diritto di viverla al meglio, di renderla meravigliosa.

SCEGLIENDO di mettere in primo piano ciò che accomuna l'essere umano alle altre forme e manifestazioni della natura, in quanto espressione di una stessa realtà, e non solo ciò che lo fa diverso.

SCEGLIENDO di far conoscere da dentro, attraverso il cuore, le altre forme della natura, di far nascere nell'essere umano affetto, amicizia, amore per ogni espressione di vita.

In questo modo la cura e il rispetto per madre terra non viene imposta da leggi esterne, ma proviene da quella legge interiore ed è connessa con il sentimento più potente che esista, l'amore e, proprio per questo, è molto più efficace, rispettabile e duratura delle altre.

SCEGLIENDO di vedere "esseri viventi" nelle diverse forme della natura e per questo motivo amarle, proteggerle e custodirle, in quanto dotati di una coscienza che ci consente di diventare consapevoli responsabili.

SCEGLIENDO di comunicare con esse attraverso la totalità del nostro essere e in modo profondo, imparando a conoscere e a sviluppare i sensi, quelli fisici e quelli interiori. Educandoci all'ascolto della natura, della sua voce, a comprendere, non solo con la mente, ma anche con il corpo, il cuore, lo spirito le lezioni e i messaggi simbolici e le diverse espressioni della natura, che ci offrono, gratuitamente, per crescere e camminare sulla madre terra in armonia con l'universo tutto.

Educandoci al valore della diversità intesa come la più grande delle risorse e come un'immensa ricchezza sia all'interno della natura sia tra questa e esseri umani, sia tra gli esseri umani.

SCEGLIENDO la salvaguardia di noi stessi esseri umani e del pianeta, attraverso lo sviluppo della personalità e la presa di coscienza di sé, dei propri bisogni e del proprio valore.

Perché quando un bambino e un adulto non riescono ad esprimere e a sviluppare pienamente le proprie potenzialità, la collettività tutta si è impoverita dell'unicità che essi rappresentano, ha perduto quelle risorse che non sono riuscite a fiorire, a diventare idee, azioni, relazioni, emozioni, espressioni creative e costruttive.

Ed è proprio questo che sta accadendo nella nostra società.

Il TEMPO di VIVERE è ORA

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Blog di Gabriella Oliva

messaggio globale  italiano

Ultimi commenti

Katia
1 mese 8 giorni

Sarei felice di venire il prima possibile Ciao Andrea, contatta Riccardo al 348 7830445, è lui che ...

Andrea
1 mese 8 giorni

Sarei felice di venire il prima possibile

guido
6 mesi 5 giorni

Ti ho conosciuta a TdV tempo fa e ci siamo...scontrati. Succede. Credo di essermi scontrato con quel ...

Seguici anche via email

* campi obbligatori