Cronache dall'ecovillaggio

per portare avanti la comune

I primi raggi di sole iniziano a filtrare attraveso la finestra di legno.
Mi rigiro nelle coperte e con il braccio mi copro il volto.
Sento dei suoni provenire dalla cucina.
Faccio un profondo respiro; sento il mio corpo e decido di aprire gli occhi.
Un nuovo giorno.
La gioia di un nuovo giorno.
Nel petto, la gioia di un nuovo giorno.
Di scatto mi alzo dal letto e, lentamente, osservo l’intorno: Lorenzo dorme ancora, il cielo oggi è limpido e il pavimento della stanza va assolutamente spazzato.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Cambiare il Mondo di Medicine Story - Ed. celebrativa 2018

Io credo che sia arrivato il tempo di iniziare la trasformazione della società, ritirando le nostre energie dal sistema e creandone uno alternativo che valorizzi la nostra umanità, il nostro amore, la compassione e la gioia in ognuno di noi e nel creare, lavorare e giocare insieme. Creare una comunità che possa offrire qualsiasi cosa ognuno di noi abbia bisogno e accogliere qualsiasi persona che voglia realizzare il sogno in cui crede.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Mi chiamo Gabriele, ho 36 anni e 2 orecchini

Mi chiamo Gabriele, ho 36 anni, 2 orecchini, uno per lobo, uno a forma di cerchio a destra e l'altro fatto di piume su quello di sinistra, porto i capelli lunghi da tanto tempo, ho 5 tatuaggi e un ciondolo d'ambra messicano che ogni giorno sbatacchia leggero sul mio petto. Ho abitato in tre grandi città e viaggiato quanto più possibile. Mi piace camminare, la musica indie, i tramonti, il vento e fare foto.
Sto bene quando le persone mi parlano di sé, di quello che provano, di quello che sentono.
Mi sento calmo, a mio agio mentre le ascolto in silenzio.
Tra pochi giorni diventerò padre.
Vivo in ecovillaggio, a Tempo di Vivere, da tre mesi e oggi.... sono felice.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed Pin It

Pubblicato in Cronache dall'ecovillaggio

Seguici anche via email

* campi obbligatori